Con-ser srl confartigianato di formazione » Bandi » FONDO SOCIALE EUROPEO “Protagonisti del cambiamento. Strumenti per le persone e le organizzazioni”

FONDO SOCIALE EUROPEO “Protagonisti del cambiamento. Strumenti per le persone e le organizzazioni”

POR FSE 2014-20

FONDO SOCIALE EUROPEO

POR 2014-2020.

Obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”,

D.G.R. 1311 del 10/09/2018

“Protagonisti del cambiamento. Strumenti per le persone e le organizzazioni”

 

Le Linee progettuali destinate alle ORGANIZZAZIONI

racchiudono molteplici opportunità… anche per la tua azienda artigiana!

Linea 1

Imprese che cambiano

Sei un’impresa che, in un mercato in continuo cambiamento, vuole sviluppare nuovi modelli di business e prodotti innovativi?

DI COSA SI TRATTA

Introduzione di strategie innovative, di nuovi modelli di business e innovazioni di prodotto o di processo, utili a favorire i processi di sviluppo aziendale per rispondere ai fabbisogni del mercato in cambiamento.

Destinatari

Imprenditori, lavoratori e liberi professionisti

Caratteristiche progettuali

Progetti (monoaziendali/pluriaziendali) nell’ambito della “Smart specialization strategy” (RIS3):

  • Smart Agrifood
  • Sustainable Living
  • Smart Manufacturing
  • Creative Industries

Ammissibili spese a valere sul FESR strettamente collegate ai fabbisogni di cambiamento ed innovazione aziendale.

Spese ammissibili

Formazione, assistenza, consulenza, visite, action research, seminari, attrezzature.

Linea 2

Imprese smart

Vuoi sperimentare nella tua azienda modelli organizzativi di lavoro che permettano di  conciliare le esigenze di vita-lavoro del personale?

DI COSA SI TRATTA

Interventi per elaborare e sperimentare nuovi modelli organizzativi più flessibili di lavoro, in grado di rispondere ai bisogni di armonizzazione dei luoghi e dei tempi di vita-lavoro di tutte le risorse umane (generi e generazioni diverse) coinvolte nel processo produttivo aziendale (es. introduzione dello smart work)

Destinatari

Imprenditori, lavoratori e liberi professionisti

Caratteristiche progettuali

Progetti basati sui fabbisogni delle  aziende per l’introduzione dello smart work o altre forme di flessibilità, articolati nelle seguenti fasi:

Analisi dell’organizzazione aziendale e dei diversi fabbisogni in relazione a politiche di work life balance; attività formative e di accompagnamento per implementare piani di flessibilità aziendale,nuove forme di organizzazione del lavoro e/o servizi di welfare; partecipazione alla “settimana del lavoro agile”

Ammissibili spese a valere sul FESR per l’introduzione dello smart work o di altre forme di flessibilità e welfare.

Spese ammissibili

Formazione, assistenza, consulenza, visite, action research, seminari, attrezzature.

Presentazione progetti

A partire dal 14 settembre 2018 fino alle ore 13.00 del 15 ottobre 2018

Per maggiori informazioni contattaci allo 041-5952952 – scagnetti@con-ser.ve.it (Silvio Scagnetti)

Share to Google Plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>